SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In Eccellenza, due turni inflitti a Pezzoli (Montegiorgio), Ciarrocchi (Monturanese). Un turno a Cencioni (F.Acqualagna), Grossi (Monturanese), Seghi (B.Nazzaro), Vezzosi (Fossombrone), Nerpiti (Calcio PS Elpidio), Pompei (Fermignanese), Supe (Montegiorgio) Diamanti (Piano S.Lazzaro), Rasicci (Real Vallesina), Ciglic (Recanatese), Traiani (Vigor Senigallia).
In Promozione, quattro giornate di stop per Vallorani (Porto Potenza). Due giornate per Fontana (Elpidiense Cascinare), Mancini (Porto Potenza). Una giornata per Pascucci (A.Marchionni), Manzaroli e Biondi (A.G.Colbordolo), Merlonghi (Atletico Piceno), Passarini (Camerino), Cipolletta (Corridonia), Parlato (Cuprense), Bucci e Frapiccini (Folgore), Marini (Grottese), Rondina (Lucrezia), Barboni (Marina), Onesini e Rossi (Matelica), Foroni (Mosaico), Cantarini (N.Vis Pesaro), Travaglini (Olimpia), Cecchettini, Gemini e Santini (Ostra), Cantani (Osimana), Carboni (Porto Potenza), Papa (Potenza Picena), Trebbi (Riso Salso), Martelli (S.O.Centinarola), Amadio e Panocchi (S.Numana Calcio), Re (Trodica), Batoli (Urbania), Pierdomenico (Urbisaglia), Vagnini (Villa Pesaro), Aquilanti (Vis Macerata).
Ammenda di € 530 per il Trodica per aver permesso ad un estraneo di entrare nello spazio antistante il campo che si avvicinava ad un giocatore espulso colpendolo con alcuni pugni segna conseguenze; di € 300 per la Cuprense per avere alcuni sostenitori lanciato all’Assistente Arbitro numerosi sputi che lo colpivano; di € 120 per il Mosaico per aver permesso ad estranei di sostare a fine gara all’interno del recinto di gioco da dove insultavano l’arbitro; di € 100 per la Grottese per non aver compilato esattamente la distinta; di € 60 per il Porto Potenza per frasi offensive rivolte all’arbitro.
I tecnici Scattolini (Porto Potenza) e Crespi (S.O.Centinarola) non potranno sedere in panchina fino al 20 dicembre.
In Prima Categoria, Tobaldi e Coly (Appignanese), Mangoni (Aurora Treia), Spina (Acquaviva), Grassi (Belforte), Giovagnetti (Brandoni Calcio Dorica), Caponi e Sacripanti (Campofilone), Bambozzi, Vitali, Conforti (Chiesanuova), Noviello (Camerino), Farinelli (Cupramontana), Berrettoni e Ricotta (Francavilla), De Filippis e Grifi (Futura), Elefanti (J.C. Città), Giancaterino (Jrvs), Cervigni (Lorese), Fiscaletti (Monteprandonese), Paccapelo (Montottone), Capitanelli (Monserra), Gjyshi (Montefano), Ciccanti (Offida), Gatto (Offagna), Marini (Olimpia), Balducci e Spinaci (pieve di Cagna), Clementi, Pompei e Filipponi (Porto d’Ascoli), Candolfi (S.Marcello), Ruffini (Settempeda), Baleani e Ballerini (Vigor Castelfidardo), Uterini, Sampaoli e Frisari (Vis Civitanova) sono stati squalificati una gara.
Ammenda di € 600 per la Fermana con squalifica di un turno del campo per aver costretto il direttore di gara a fermare per 4 minuti il match causa invasione di campo con alcuni sostenitori che si avvicinavano allo stesso minacciandolo con un bastone; di € 50 per il Monticellii per aver rotto il vetro della porta dello spogliatoio.
Il tecnico Piccioni (Monticelli) non potrà sedere in panchina fino al 29 novembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 456 volte, 1 oggi)