SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Il progetto “La Città Vacanze” ha organizzato l’animazione turistica in spiaggia anche durante l’estate 2005, ricevendo un contributo dal centrodestra allora al governo. Questa amministrazione ha deciso di prendere in considerazione l’offerta dell’associazione Whiff Club per i buoni risultati ottenuti in passato. Non vedo la ragione del vostro attacco». Così Giovanni Gaspari risponde alla domande del nostro direttore in merito al contributo di 60.000 euro elargito all’associazione Whiff Club per il progetto di animazione turistica “La Città Vacanze”.
Aggiunge il sindaco: « Si è trattato di un’operazione fatta nella massima trasparenza e che ha anche ottenuto risultati lusinghieri in termini di promozione turistica. Vorrei anche ricordare che ci siamo insediati a estate già in corso, senza molto tempo per pianificare e vagliare tante proposte».
Nel 2005, afferma il sindaco, l’associazione Whiff Club ha percepito 30.000 euro dal Comune per l’animazione in spiaggia. Un contributo ulteriore di altri 25.000 euro per l’organizzazione dei “Summer Games” all’ex camping, aggiunge Gaspari, fu promesso ma mai concesso.
Durante l’estate 2006 un’amministrazione comunale di diverso colore politico si ritrova davanti lo stesso interlocutore, la Whiff Club. Il pacchetto della “Città Vacanze” ha compreso l’animazione in spiaggia, i “Summer Games” e un’iniziativa collettiva chiamata “La danza in acqua più grande del mondo”. E una serie di passaggi televisivi su Canale 5 e Italia Uno, oltre che sette citazioni da parte della trasmissione “Sereno Variabile”. «Passaggi televisivi che al Comune sono costati 6mila euro – dice Gaspari – un prezzo ridotto se consideriamo che per venti secondi di apparizione su un canale tv nazionale si pagano almeno 20mila euro». Aggiungendo l’imposta sul valore aggiunto si raggiunge così la somma di 60mila euro.
Abbiamo riportato testualmente le spiegazioni dateci dal sindaco. Vi invitiamo a riflettere e magari inviarci il vostro personale contributo. Cosa che faremo anche noi più dettagliatamente nei prossimi giorni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 815 volte, 1 oggi)