SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mister Guido Ugolotti a tutto tondo: dopo la sconfitta di Ravenna, la seconda consecutiva, e in vista della temibile trasferta a Castellammare di Stabia, il tecnico rossoblu non si sottrae alle critiche e spiega la situazione della Samb.

Nelle interviste audio che sono pubblicate sulla destra (formato Mp3), l’allenatore rossoblu spiega perché Loviso è stato impiegato solo nel secondo tempo, perché Morante non è stato disponibile, la sua opinione sull’incognita Momentè e su Zammuto, sulla trasferta contro la Juve Stabia («Andremo lì tentando di vincere») e infine sul calciomercato: «Con sei difensori, di cui quattro centrali, non si va da nessuna parte. La società lo sa e a gennaio ci muoveremo sul mercato. Sarà importante fare più punti possibili da qui alla fine del girone di andata per poi agire di conseguenza».

ALLENAMENTI Ripresi oggi gli allenamenti, al campo Ciarrocchi di Porto d’Ascoli (tra l’altro in erba sintetica, come il prato dello stadio di Castellammare di Stabia). Rientrato a tempo pieno Morante, si sono allenati anche Loviso e Landaida. Il solo Mattia Santoni ha lavorato a parte.

Domani e giovedì la Samb si allenerà sia la mattina che il pomeriggio: mercolCancellaedì prima al Ciarrocchi poi all’Ama Campus di Pagliare; giovedì al Ciarrocchi di mattina e al nuovo campo sintetico di Controguerra contro la Sant’Egidiese, nel pomeriggio. La rifinitura di sabato si svolgerà nuovamente sul sintetico di Porto d’Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 929 volte, 1 oggi)