SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Potrebbe esserci spazio anche per alcuni giocatori del Grottammare e del Centobuchi, rappresentanti del calcio piceno nel girone F di serie D, nella 59° edizione del Torneo Mondiale di Viareggio-Coppa Carnevale.
Vi prenderanno parte le Rappresentative Juniores di tutto il mondo, con giocatori nati dal 1 gennaio 1987 al 31 dicembre 1991 (con la possibilità di 2 fuoriquota del 1986), compresa quella di serie D, allenata da Agenore Maurizi.
E il prossimo 27 novembre, allo stadio Comunale di Monte San Giusto, Maurizi visionerà quaranta giocatori appartenenti al raggruppamento in cui militano le formazioni di Daniele Amaolo e Giuseppe De Amicis. Il tecnico capitolino, coadiuvato dal Tecnico della rappresentativa Juniores Massimo Poli, avrà modo di vedere all’opera anche Giuseppe Adamoli e Guido Galli del Centobuchi e Gabriele Puglia del Grottammare.
Il 28 e il 29 novembre invece, verranno valutati altri calciatori, appartenenti al girone E e G.
Al termine della tre giorni di stage nel Maceratese verranno scelti 22 giocatori, che parteciperanno, dal 5 al 19 febbraio 2007, alla Coppa Carnevale, manifestazione sportiva che ha dato possibilità a molti giovani talenti di dimostrare le loro qualità: in più di mezzo secolo – l’Italia ha vinto 49 edizioni, la Cecoslovacchia 7, la Jugoslavia e l’Uruguay 1 – hanno spiccato sui campi nomi del calibro di Giancarlo Antognoni, Franco Baresi, Gabriel Batistuta, Roberto Bettega, Sandro Mazzola, Fulvio Collovati, Alessandro Del Piero, Gianni Rivera, Andrea Pirlo, Francesco Totti e Giovanni Trapattoni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.206 volte, 1 oggi)