GROTTAMMARE – Si avvia alla conclusione la vicenda delle dimissioni di Franco Falasca Zamponi dal ruolo di assessore all’Urbanistica del Comune di Grottammare. Dopo essersi incontrato, sabato scorso, con il sindaco Luigi Merli, questa mattina lo stesso Falasca e il sindaco di Grottammare hanno scritto una nota che riportiamo integralmente di seguito.
A conclusione di una serie di incontri, sabato mattina si sono riuniti in Comune il sindaco Luigi Merli, il dott. Franco Falasca Zamponi e il segretario della sezione locale della Margherita e futuro consigliere comunale, Giuliano Vitaletti.

Le problematiche poste in approfondimento da Falasca e dal partito della Margherita sono state discusse e chiarite e dopo un pressante invito di tutto il partito della Margherita al dottor Franco Falasca Zamponi, quest’ultimo ha confermato la sua disponibilità a ricoprire nuovamente l’incarico di assessore all’urbanistica.
Il metodo del confronto e della discussione, strumento essenziale del modello politico di questa maggioranza, ha ripristinato la linearità e la serenità del rapporto tra il sindaco e il rappresentante della Margherita.

La breve sospensione dalla vita amministrativa dell’assessore Falasca ha offerto l’opportunità di un approfondito esame di tutte le problematiche, creando le condizioni per un rinnovato slancio amministrativo.

Nei prossimi giorni, il sindaco provvederà alla ri-nomina dell’assessore Franco Falasca Zamponi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 824 volte, 1 oggi)