CUPRA MARITTIMA – Se Cupra è all’inseguimento della Bandiera Blu, il riconoscimento per la qualità delle acque di balneazione, la città della Dea si può fregiare di un non meno importante premio: infatti, nell’ambito del progetto delle Eco-schools (scuole ecologiche), l’Istituto Scolastico Comprensivo di Cupra Martittima ha ottenuto la Bandiera Verde.
Il riconoscimento è stato consegnato dalla commissione Eco-schools, presieduta dal professor Camillo Cardini, al Comune di Cupra e all’Istituto Comprensivo, rappresentato dal preside Settimio Marzetti. L’acquisizione della Bandiera Verde è il momento finale di un percorso di educazione, gestione e certificazione ambientale della scuola, con la partecipazione degli studenti.
Il sindaco Giuseppe Torquati ha voluto «fare i complimenti all’Istituto Scolastico che così degnamente rappresenta a Cupra: la sensibilizzazione verso l’ambiente degli studenti di questa età è un insegnamento proficuo».
La responsabile del progetto per l’Istituto Comprensivo è l’insegnante Pina Dominici che, tra le diverse attività, ha anche girato un video dove si invitano i bambini a non sprecare l’acqua mentre ci si lava i denti. «Abbiamo aderito al progetto dell’Eco-schools con convinzione» ha affermato la Dominici, «e abbiamo sensibilizzato, assieme agli studenti, anche le famiglie e i docenti dei problemi relativi all’impatto ambientale dei rifiuti, dell’energia e dell’acqua, per migliorare le condizioni di vita nella scuola. E per il nuovo anno scolastico abbiamo già previsto un ulteriore impegno».
La professoressa Assunta Di Giacomo, responsabile del progetto per la scuola media inferiore, ha aggiunto: «Abbiamo stimolato la coscienza ecologica degli studenti, realizzando un decalogo per il risparmio dell’energia e dell’acqua, mentre in alcune classi sono state poste delle scatole per la raccolta differenziata. Inoltre in ogni classe è stato eletto un eco-sceriffo che controlla il rispetto delle regole stabilite».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 399 volte, 1 oggi)