SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Settimana fotocopia, o quasi, rispetto a quella passata: Daniele Morante si sta allenando poco e il problema al quadricipite della coscia destra non sembra ancora essersi risolto. In soldoni: la sua presenza, in casa della capolista Ravenna, pare davvero difficile.
Nel pomeriggio, sul prato dell’Ama Campus di Pagliare l’ex Pro Vasto si è limitato a correre per una ventina di minuti, insieme a Nikola Olivieri, reduce dalla gara con l’Under 20 di C di mister Veneri – a proposito: l’attaccante rossoblu, a Carpenedolo, dove si è disputata la gara contro l’Ungheria valevole per il Trofeo Mirop Cup, e in gol a pochi istanti dal termine, aveva preso il posto del ravennate Aloe.
Morante solo domani, venerdì, e non oggi, come previsto in un primo momento, si sottoporrà a un ulteriore accertamento ecografico, anche se a questo punto le possibilità che il giocatore riesca a rendersi disponibile in vista della trasferta romagnola, si assottigliano sempre di più.
A Pagliare intanto sono rientrati nel gruppo sia Visone che Tinazzi, mentre hanno lavorato a parte, al Riviera delle Palme, Loviso e Mattia Santoni, con l’ex Bologna però che non rischia di restare fuori al Benelli. All’Ama Campus d’altro canto ha lavorato a parte il difensore Diagouraga, leggermente affaticato. Iovine invece ha interrotto l’allenamento dopo che in uno scontro di gioco con un compagno ha rimediato una botta al labbro; risultato: tre punti di sutura.
Domani, venerdì, la comitiva rossoblu si allenerà nel pomeriggio al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli.
QUI RAVENNA Nel pomeriggio consueta amichevole in famiglia, a ranghi misti, per il Ravenna di Dino Pagliari che si avvicina al secondo impegno casalingo di fila col morale alle stelle. Il tecnico giallorosso in vista della partita contro la Samb ha una sola defezione, quella dell’attaccante prelavato dalla Juve Alessandro Volpe, al palo da diverse settimane per un problema alla caviglia. L’avanti napoletano dovrebbe averne per altre due settimane.
Domani per i romagnoli allenamento pomeridiano; sabato mattina la rifinitura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 533 volte, 1 oggi)