SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A mezzogiorno, dopo che Baschieri, procuratore di Fermo, avrà terminato le procedure legali, verrà stabilito il giorno dei funerali dei tre marinai del Rita Evelin, e per San Benedetto sarà lutto cittadino. Nel frattempo, entro giovedì, si dovrebbe decidere se allestire la camera ardente nella sala consiliare del Comune di San Benedetto.

Pertanto, il programma dell’attività comunale di oggi, subisce alcune modifiche: annullato il conferimento del “Gran Pavese Rossoblù” a Fra Zaccaria in occasione dei suoi cento anni; al termine verrà aperto il Consiglio comunale, ma dopo l’appello verrà sospeso, in segno di rispetto per la sciagura del “Rita Evelin”. Anche la prevista serata dedicata a Mozart, presso la sala da tè “Flauto magico”, è sospesa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 923 volte, 1 oggi)