SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Chi l’ha detto che l’autunno è una stagione triste? Di sicuro, nei due nidi d’infanzia “Il Giardino delle Meraviglie” di via Foglia e “La Mongolfiera” di via Manzoni, la stagione è stata presa a pretesto per festeggiare, con due feste d’autunno aperte anche alle famiglie.
L’assessore alle Politiche per la città solidale, Loredana Emili, presente ad entrambi gli appuntamenti, ha portato i saluti dell’amministrazione comunale e ringraziato il personale operante.
Le feste sono state animate da un gruppo di dodici ballarine in costume, appartenenti ad un gruppo folcloristico dell’Utes (Università della Terza Età di San Benedetto): ne è scaturito uno spettacolo che ha coinvolto tre generazioni, dai bambini ai nonni passando per i genitori.
Gli organizzatori rivolgono un particolare e sentito grazie al contributo volontario e gratuito del gruppo dell’UTES, che da una parte ha favorito la piena riuscita delle edizioni 2006 delle feste autunnali dei nidi comunali, dall’altra è stato accolto e valorizzato come importante “risorsa educante”, proveniente dalla “cultura” del territorio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 546 volte, 1 oggi)