Acquaviva-Offida 0-0
ACQUAVIVA: Traini, Casagrande, Parigiani, Deogratias, Tosti (60°Balletta), Ciccolini, Palestini (88°Cataldi), Mozzoni, Amabili (75°Grilli) Spina, Rossetti. A disposizione: Pellegrino, Olivieri, Assenti, Spagnolini. All.:Mascitti.
OFFIDA: Simonetti, M.Carfagna, Ciccanti (70°Giorgi), Cori D., Carfagna, Giudici (83°Silvestri), Volponi, Spina, Ciotti (60°Celsestini), De Marco, Alesiani. A disposizione: Paolini, Almonti,Vitali, Scipioni All.: F.Deogratias.
Arbitro: Cicconi di S.Benedetto del Tronto.
ACQUAVIVA – Il derby tutto in famiglia tra i Deogratias padre e figlio finisce in parità. L’Acquaviva parte subito a razzo e al 4′ Amabili solo davanti al portiere calcia di poco a lato. Fino alla mezz’ora in campo c’è solo la squadra locale, poi nella parte finale del primo tempo gli ospiti prendono coraggio e si fanno vedere dalle parti di Traini con un bel tiro al volo di Ciotti. Nel secondo tempo, al 50′ bell’assolo di Rossetti che dribbla tre avversari e calcia bene ma il portiere ospite respinge con i piedi. Al 60′ colpo di testa di Amabili che si stampa sulla traversa. Nel finale i locali pagano lo sforzo fatto per passare in vantaggio e gli ospiti si spingono in avanti per cercare il colpaccio, ma il bravo Traini non è mai impegnato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 417 volte, 1 oggi)