Ripatransone-Porto d’Ascoli 2-0
RIPATRANSONE: Virgili, Schiavone, Eleuteri, Morganti, Di Lorenzo, Perozzi, Cicconi, Carucci (83° De Angelis), Piatti, Valentini (90° Cicchi), Vita (85° Pagliarini). All: Cesari. (Cipollaro, Fioravanti, Michettoni, Pasquini)
PORTO D’ASCOLI: Santarelli, Palestini, Pompei, Filipponi (84° De Cesare), Gaetani, Rossi, Fiorino, Chiappini, Del Toro, Clementi (75° Di Girolamo), Schiavi.
All.: Grilli (Filippini, Induti Andrea, Induti Alessandro, Zanni, Sgattoni)
Arbitro: Piancatelli di Macerata.
Reti: 36° Piatti, 77° Cicconi.
RIPATRANSONE – Torna al successo il Ripatransone. Il Porto d’Ascoli aveva avuto un ottimo inizio di partita, perdendosi però dopo aver subito la rete avversaria. Nelle fasi iniziali di studio l’unica grande occasione era stata una punizione di Perozzi al 7° minuto, finita sul palo. Al 36° un bel triangolo di prima fra Cicconi, Vita e Piatti liberava il centravanti del Ripatransone, davanti al portiere avversario, che realizzava con freddezza. In una tipica azione di contropiede raddoppiava al 77° Cicconi, ben lanciato verso la rete avversaria.
Nei minuti finali brutto episodio in campo, con scambio di scorrettezze tra Pagliarini e Palestini, l’arbitro espelleva il neo entrato Pagliarini, ma nonostante questo tra giocatori delle panchine e giocatori in campo volavano parole grosse e qualche spintone, con i due allenatori a fare da pacieri e cercare di separare i più nervosi. Si chiudeva pochi minuti dopo, quando i nervi si erano fortunatamente placati.
Da Porto d’Ascoli lamentele per l’arbitraggio
La Ripa torna alla vittoria grazie alle reti di Vita e Cicconi siglate una per tempo. Deve però ringraziare l’arbitro Biancatelli che convalida un gol in evidente fuorigioco, lascia correre su falli di mano, gomitate ed entrate pericolose estraendo i cartellini solo per chi protestava. «Mai visto un simile arbitraggio. Ho avuto paura per l’incolumità dei miei ragazzi», ha commentato il tecnico Dino Grilli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 356 volte, 1 oggi)