ACQUAVIVA PICENA – Domenica 19 novembre 2006 si festeggia in tutto il Paese la “Giornata della storia“.
All’iniziativa, organizzata dalla Federazione Italiana Giochi Storici, con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (gentilmente concesso dall’On. Francesco Rutelli), allo scopo di rivalutare le migliori e più antiche tradizioni della nostra penisola, aderiscono tutti gli enti nazionali consorziati che promuovono rievocazioni storiche.
L’Associazione Palio del Duca parteciperà all’evento con l’apertura al pubblico, in quella data, della sede di rappresentanza, sita ad Acquaviva Picena al n° 29 di via Marziale. Orario: dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Sarà possibile, per l’occasione, acquistare prodotti tipici del territorio, fra cui le “pajarole”, i “biscotti di Forasteria”, oli e vini di produzione locale, nonché assistere a proiezione di filmati e ad esposizioni fotografiche riguardanti Sponsalia.

Si tratta, come noto, della rievocazione storica del celebre matrimonio, avvenuto nell’A.D. 1234, tra Forasteria degli Acquaviva e Rainaldo dei Brunforte, che la suddetta associazione ed il suo patron Nello Gaetani propongono annualmente, tra la fine di luglio ed i primi giorni d’agosto, nell’incantevole cornice del centro storico cittadino, fra giochi, sfilate, spettacoli, balletti medioevali e, dulcis in fundo, il banchetto nuziale all’interno della maestosa Fortezza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 396 volte, 1 oggi)