ASCOLI PICENO – Sono 8.605 i quintanari che il prossimo 8 dicembre si recheranno alle urne per eleggere gli 82 componenti dei sei comitati di sestiere.
I più numerosi a Porta Solestà, con 2.452 elettori, e, a seguire, Porta Maggiore (2.074), Porta Tufilla (1.752), Piazzarola (1.006), Porta Romana (794) ed ultimo il sestiere di S. Emidio con 527 votanti.
A Porta Solestà va il primato anche per il numero dei componenti il comitato: 18. A quota 14 troviamo Porta Maggiore e Porta Tufilla, seguiti dalla Piazzarola, Porta Romana e S. Emidio con 12.
Le candidature sono state presentate ai Sestieri lunedì 6 novembre mentre le liste dovranno essere presentate lunedì prossimo, 13 novembre, entro le ore 12.00, all’Ente Quintana. Si ricorda che in base al regolamento elettorale i Comitati di Sestiere potranno avere da un minimo di 12 ad un massimo di 18 membri (sempre in numero pari) oltre, naturalmente, al Console e il loro numero dovrà essere comunicato preventivamente all’Ente Quintana, come recita lo Statuto, almeno 30 giorni prima della consultazione.
Hanno diritto al voto quanti siano regolarmente iscritti all’Albo di Sestiere e che, alla data fissata per le elezioni, abbiano compiuto il 18° anno di età.
La lista sarà unica per ogni sestiere ed ogni elettore potrà esprimere un massimo di tre preferenze.
Domenica prossima, 12 novembre, il palazzo dei Capitani del Popolo ospiterà l’Assemblea annuale del Gruppo Giudici di Gara della Federazione Italiana Sbandieratori, alla quale parteciperanno circa 80 giudici provenienti da tutta Italia e, nell’occasione, si riunirà anche il direttivo nazionale della stessa Federazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 391 volte, 1 oggi)