SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tutto sin troppo facile, almeno sinora, per la Soltec Rugby Samb, che, stavolta al cospetto della Stamura Rugby, si mantiene a punteggio pieno e vince la quinta partita della stagione.
L’avversario, apparso tutto sommato all’altezza della situazione, nulla ha potuto contro la squadra allenata da coach Pignotti, la quale ha fatto persino vedere dei miglioramenti rispetto alle recenti usciti. Supremazia totale sulle touch e sulle mischie, con Stracci, un ragazzo che pur essendosi avvicinato a questo sport da appena un mese, sta già facendo molto bene. Finisce 44-10, coi rossoblu in scioltezza, a dispetto delle svariate assenze – quelle di Matteo La Riccia e Massimo Anelini su tutti.
GIOVANILI A referto l’ennesima giornata anche per le formazioni giovanili rossoblu. L’Under 15 che si è imposta con un netto 77-24 sul campo del Pesaro Rugby, mantendendo la leadership della classifica. Perde, anche e soprattutto a causa delle tante assenze, l’Under 17, ospite del Pesaro Rugby. Al termine di una sfida comunque molto equilibrata e in bilico sino all’ultimo sono stati i padroni di casa a prevalere, 30-17. Cade, sempre a Pesaro, pure l’Under 19, che si fa imporre lo stop (24-17).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 407 volte, 1 oggi)