SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E venne il giorno della prima vittoria della Sordapicena. Gli uomini di Merlini, finora in bianco, avendo perso le prime due partite della stagione – contro Ancona e Pescara – sono riusciti ad avere ragione di un coriaceo Frosinone.
La gara, disputatasi sabato scorso nel Centro Sportivo Sportland di Grottammare, è stata combattuta fino all’ultimo. I padroni di casa, alla ricerca dei primi 3 punti della stagione si facevano mettere sotto e passavano subito in svantaggio. Pari di Malizia – autore di uno splendido poker – ma i gialloblu si riportavano sopra. La prima frazione di gioco terminava 2-1.
La ripresa era appannaggio dei locali, bravi a ribaltare il risultato; sugli scudi il solito Malizia, che prima ristabiliva l’equilibrio, poi portava in vantaggio i suoi. Gli ospiti però, tardivi alla resa, trovavano il 3-3. A pochi istanti dal termine Malizia, ancora lui, segnava il gol che metteva tutti d’accordo. Per la Sordapicena ddue settimane di stop. La settimana prossima la banda Merlini avrebbe dovuto sfidare Siena, formazione che si è ritirata; il week end successivo infine il campionato osserverà la prima sosta della stagione. Rossoblu insomma di nuovo in campo il 25 novembre, a Terni.
Di seguito riportiamo la formazione che ha battuto la Ciociaria.
Antognozzi, Barchetta, Brunetti, Camela, De Angelis, De Carolis, Gazzani, Guidi, Illuminati, Malizia, Merlini, Tommolini. Allenatore: Merlini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 456 volte, 1 oggi)