Porto d’Ascoli-Monteprandonese 1-0
PORTO D’ASCOLI: Santarelli, Palestini, Pompei, Filipponi Se (83° Gaetani), Palanca, Rossi, Fiorino, Chiappini, Del Toro, Clementi (80° Sgattoni), Straccia (Filipponi Si, Induti And, Induti Ale, Piergallini, Zanni All. Grilli
MONTEPRANDONESE: Santroni, Rossi, Fiscaletti, Mattioli (72° Testa C), Ciribè, Menzietti, Alesiani (19° Straccia), Bartolomei (82° Capriotti), Filipponi, Capecci, Spagna (Sciamanna, D’Ignazi, Testa D, Pirri) All. Corsi
ARBITRO: Paoletti di Ascoli Piceno
RETE: 44′ Clementi
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tris del Porto d’Ascoli. I biancocelesti centrano il terzo successo consecutivo ai danni della Monteprandonese, grazie al capolavoro di Clementi, autore del gol partita.
Il tecnico Dino Grilli ha voluto dedicare il successo a Paolo Chiappini, colpito in settimana da un lutto familiare, e al suo vice Sante Alfonsi per la nascita della secondogenita Alessia.
La gara appare tirata fin dalle prime battute. Solo al quarto d’ora si sciolgono le riserve: un guizzo di Fiorino dalla destra mette apprensione alla difesa ospite, la conclusione è da dimenticare. Al 17° Fiorino invita Del Toro, di testa mette fuori. Intorno al 25° sugli sviluppi di una mischia è Fiorino a concludere, la sfera viene ribattuta, Del Toro ci riprova e Santroni blocca. Due minuti dopo Del Toro dalla sinistra si libera della difesa neroverde, cross in mezzo dove Palanca al volo manda alto.
La Monterpandonese si fa vedere prima con un tiro al limite di Capecci poi con un diagonale di Spagna che si spegne sul fondo. Ma al 44° il Porto d’Ascoli passa in vantaggio. Clementi in posizione decentrata da 25 metri scarica un sinistro che sorprende Santroni sull’angolino basso del primo palo.
La ripresa è più combattiva. Al 61° De Toro al limite dell’area aggira Rossi e Fiscaletti con una serie di finte, vede arrivare Clementi lo serve: il tiro è respinto da Santronii.
Al 67° dalla bandierina Straccia invita Del Toro, sponda per Palestini che di testa manda di poco alto sopra la traversa. Gli ospiti si fanno vedere al 73° con una incursione di Bartolomei che si stampa sull’esterno della rete. Ultimo sussulto al 94° con una azione solitaria di Straccia, Santroni gli nega la gioia del gol.
Di seguito le pagelle del Porto d’Ascoli
SANTARELLI 6 ordinaria amministrazione
PALESTINI 6.5 diligente
POMPEI 7.5 indomabile
FILIPPONI SE 6.5 si fa trovare pronto quando c’è bisogno
PALANCA 6.5 solito padrone del centrocampo. Tenta anche la via del gol
ROSSI 7 non si lascia sorprendere
FIORINO 6.5 attivo nel primo tempo, contiene nella ripresa
CHIAPPINI 6.5 prova di carattere
DEL TORO 6.5 tanto movimento
CLEMENTI 7 un “lampo”, di sinistro, regala altri 3 punti al Porto d’Ascoli
STRACCIA 7 conferisce quantità alla manovra. Crampi nel finale

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 381 volte, 1 oggi)