SPINETOLI – Un gruppo di artisti ha organizzato una mostra internazionale, per far conoscere i lavori degli artisti piceni anche all’estero, nello specifico in Polonia. L’iniziativa è del gruppo Pegaso, che ha ideato ed organizzato in terra polacca la prima esposizione a livello internazionale del gruppo culturale piceno, formatosi recentemente nel comune di Spinetoli.

Tra gli artisti presenti: Caruso, Ibrahim, Serafini, Pirò, Alfonzi, Faviani, Niceta, Partemi, Gentili, Pompei, Cappelletti, Probo, Solimando, Moscardelli. L’iniziativa si è concretizzata nell’ambito del recente gemellaggio artistico-culturale tra il comune di Koronowo e lo stesso comune di Spinetoli, che ha organizzato e curato nei minimi particolari l’importante evento.

Presenti all’iniziativa, oltre alla delegazione italiana composta da imprenditori, amministratori, studenti e rappresentanti del volontariato, il sindaco di Koronowo, Zygmunt Michalak, e numerose autorità della cultura polacca.

La mostra è stata presentata nella sala della cultura della cittadina del nord della Polonia e rimarrà aperta al pubblico fino ad aprile 2007, quando la delegazione polacca contraccambierà la visita riportando i dipinti in terra italiana.

Visto il grande interesse suscitato, l’iniziativa sarà promossa anche in Germania e in Lituania.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 405 volte, 1 oggi)