SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono stati tratti in salvo due escursionisti dispersi da ieri pomeriggio sul monte Amandola, tra i Monti Sibillini. I vigili del fuoco di Ascoli e la Guardia Forestale li hanno rintracciati poche ore fa: si tratta di un uomo e una donna di Milano, di 34 e 31 anni, che avevano chiesto aiuto intorno alle 17 chiamando il 115. I due erano stati sorpresi dalla nebbia e dalla neve e non riuscivano a tornare indietro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)