SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Cuprense infila il terzo pareggio consecutivo rimanendo incollata ai piani alti della graduatoria, che pure è ancora molto corta. Perozzi e Nasini provano in più di una circostanza a sorprendere Sanatarelli, ma con poca fortuna. Al Veccia finisce a reti bianche.
Un rigore di Del Toro e il Porto d’Ascoli porta a casa i 3 punti nel match contro il Campofilone. Gara guardinga nel primo tempo da ambo le parti, ripresa di marca biancoceleste.
Non si fa male la Ripa che pareggia 1-1 sul campo del Monticelli. Sono i locali a passare in vantaggio, poi Di Filippo riporta l’equilibrio tra le parti. Un punto che tiene gli amaranto ben saldi al quarto posto, a cinque lunghezze dal vertice.
Emozionante la sfida tra l’Acquaviva e il Comunanza, conclusa con il successo della squadra di mister Silvestri per 3-2. Botta e risposta tra le due formazioni fino al gol di Franconi che taglia le gambe ai ragazzi di mister Mascitti. Terzo posto comunque confermato per gli aranciocelesti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 273 volte, 1 oggi)