ASCOLI PICENO – In occasione della giornata del 2 novembre, tradizionalmente riservata al ricordo dei nostri cari defunti, le Forze Armate hanno commemorato presso il Cimitero di Ascoli Piceno i Caduti di tutte le guerre. Alla cerimonia, organizzata dal Comando Militare Regionale Marche e dalla Prefettura, presieduta dal Comandante regionale dell’Esercito Generale di Brigata Pippo Filipponi hanno partecipato le massime autorità religiose, civili e militari della città, le Associazioni Combattentistiche e d’Arma e numerosi cittadini.
Il programma ha previsto la celebrazione della Santa Messa, officiata dal Vescovo della Diocesi di Ascoli Piceno, Monsignor Silvano Montevecchi e la deposizione di corone di alloro, da parte delle autorità intervenute, ai piedi dei monumenti che ricordano l’estremo sacrificio dei soldati italiani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 332 volte, 1 oggi)