Campofilone-Porto d’Ascoli 0-1

CAMPOFILONE: Feliziani L, Caponi, Del Prete, Palumbo, Marilungo (56° Poggi), Malavolta, Asfalto, Capriotti, Sacripanti, Ercoli (68° Mariani), Feliziani A (Morelli, Igancio, Amadio, Giuliani, Verdecchia) All. Pezzuoli.

PORTO D’ASCOLI: Santarelli, Induti Ale (41° Palestini), Pompei, Filipponi Se (57° Fiorino), Palanca, Rossi, Suppa, Chiappini, Del Toro, Clementi (70° Straccia), Schiavi (Filipponi Si, Induti And, Gaetani, Sgattoni) All. Grilli.

ARBITRO: Del Rosso di Fermo.

RETE: 59° Del Toro rig.

NOTE: espulso al 53° Suppa per fallo di reazione.

CAMPOFILONE – Secondo successo consecutivo per il Porto d’Ascoli. La banda di mister Grilli prima prende le misure al Campofilone, poi colpisce con Del Toro. Da premiare l’ardore espresso in campo dai biancocelesti che, rimasti in dieci per tutto il secondo tempo causa l’espulsione dell’esterno sinistro Suppa, sono venuti a capo di un incontro che ne potrebbe rilanciare le ambizioni.

La gara. Sono gli ospiti a scaldare i guantoni di Fantuzi al 12° con una conclusione dalla distanza di Palanca. Replicano i locali con Palumbo, dalla bandierina Santarelli blocca. Al 23° punizione di Schiavi, Chiappini non ci arriva e la sfera scivola sul fondo.

Alla mezz’ora traversone di Clementi verso Del Toro, tiro al volo respinto in corner. Santarelli allontana una punizione battuta da Capriotti. Allo scadere Palanca da trenta metri costringe Feliziani a bloccare a terra.

La ripresa è di marca biancoceleste anche in dieci uomini. Al 53° Suppa, subisce fallo, l’arbitro fa proseguire, ma il giocatore di casa sgambetta Del Prete guadagnandosi la (giusta) espulsione. Poi Chiappini sfiora la traversa su calcio piazzato. È solo il preludio la gol. Al 59° fallo di mano di Caponi sul colpo di testa di Clementi. L’arbitro assegna il rigore. Sul dischetto va Del Toro, il tiro si infila nell’angolino basso alla sinistra di Feliziani.

I ragazzi di mister Grilli cercano il raddoppio. Clementi pesca Del Toro, cross dal fondo per Fiorino che conclude con un diagonale di poco alto. Chappini di testa manda la sfera fuori. Schiavi si fa tutta la corsia di destra, assist per Fiorino che non ci arriva.

Straccia, appena entrato, si mette subito in moto con un passaggio filtrante per Schiavi, la conclusione è ribattuta. Ancora Schiavi, entra in area, il portiere locale non prende la palla ma le sue gambe. L’arbitro assegna un fallo contro tra le proteste ospiti. Brivido all’84° quando Poggi stacca di testa, Santarelli c’è. Al quinto minuto di recupero Palanca, invitato da Del Toro, stampa la sfera sull’incrocio.  

Di seguito le pagelle del Porto d’Ascoli.

SANTARELLI 7 sicuro

INDUTI ALE 7 buon direttore d’orchestra. Peccato che una botta la naso lo costringa ad uscire

41° PALESTINI 7 diligente

POMPEI 7.5 energico

FILIPPONI SE 7 vince un contrasto su Palumbo

57° FIORINO 7 efficiente. Sfiora la rete

PALANCA 7.5 l’uomo giusto al posto giusto

ROSSI 7 esperienza da vendere

SUPPA 6.5 percorretanti  chilometri sulla corsia di sinistra. Espulso per un fallo di reazione

CHIAPPINI 6.5 pungente

DEL TORO 7 giustiziere. Più vivace dopo la rete

CLEMENTI 6.5 marcato da stretto da Caponi, sa cavarsela egregiamente

70° STRACCIA 6.5 tiene palla

SCHIAVI 7 si fa notare per gli assista al servizio dei compagni

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 427 volte, 1 oggi)