SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Salernitana torna a due punti dalla vetta. Il Giudice Sportivo ha di nuovo esaminato il caso della partita tra la Ternana e i campani che, lo scorso 24 settembre (quarta giornata), non si disputò a causa dell’indisponibilità dello stadio Liberati, non essendo sato concesso dall’amministrazione comunale della città umbra, riconfermando la decisione presa il mese scorso: 0-3 a tavolino, con 3 punti in più in classifica per i granata, che ora salgono a quota 18.
Si ricorderà che venerdì scorso la Commissione Disciplinare aveva accolto il reclamo del club rossoverde, annullando la decisione presa in precedenza dallo stesso Giudice Sportivo. Oggi un nuovo capitolo. Stavolta quello definitivo.
Di seguito riportiamo la classifica, aggiornata, del C1/B.
Ravenna 20, Foggia 19, Salernitana 18, Avellino 16, Cavese 16, Lanciano 15, Gallipoli 14, Teramo 14, Taranto 13, Manfredonia 12, Perugia 12, Samb 11, Juve Stabia 11, Ternana 9, San Marino 8, Martina 5, Ancona 5, Giulianova 1

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 620 volte, 1 oggi)