SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non sbaglia un colpo la Soltec Rugby Samb. Archiviate le prime quattro giornate infatti, i rossoblu, pur avendone disputate tre – alla seconda si sono subito fermati per osservare, come stabilito dal calendario, il turno di riposo – guardano tutti dall’alto verso il basso. A tenere il passo della banda Pignotti finora solo il San Lorenzo, con una lunghezza di ritardo (15 contro 14 punti).
Dopo la rotondissima vittoria ai danni del Mogliano, allo stadio Ballarin, La Riccia e soci si apprestano a sfidare l’Amatori Macerata, in trasferta. Recuperati tutti gli uomini, ad eccezione di Perozzi, i rossoblu debbono solo preoccuparsi di mantenere alta la concentrazione. Troppo evidente, finora, la diffederenza di valori in un raggruppamento che vede ben sette formazioni alla prima esperienza in C.
L’attenzione degli uomini di Pignotti è semmai rivolta alla sfida al cospetto dell’esperto Jesi, il prossimo 12 novembre, dopo l’impegno contro la Stamura Rugby, susseguente alla trasferta di Macerata.
Nel dettaglio riportiamo il quadro completo relativo ai risultati maturati nel corso della quarta giornata della divisione Marche di serie C. A seguire la classifica aggiornata.
Amatori Rugby Fermo 1935-Rugby Recanati 69-0
Soltec Rugby Samb-Rugby Mogliano 313 120-0
Rugby Montefeltro-Rugby Jesi 0-175
Amatori Macerata-San Lorenzo Rugby 7-24
Novafeltria Rugby-Stamura Rugby 6-63
CLASSIFICA
Soltec Rugby Samb 15, San Lorenzo 14, Rugby Jesi 11, Amatori Rugby Fermo 7, Rugby Recanati 5, Rugby Montefeltro 5, Dinamis Falconara 5, Amatori Macerata 5, Novafeltria Rugby 1, Stamura Rugby 1, Rugby Mogliano 313 0.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 598 volte, 1 oggi)