GROTTAMMARE – Cresce il numero degli ultracentenari grottammaresi: domenica scorsa, infatti, grande giornata di festa per Maria Lanciotti, al ristorante San Martino, alla presenza di oltre cento persone. La giornata, ad ogni modo, è iniziata con una messa di ringraziamento officiata da don Anselmo nella chiesa di San Martino.
Alla festa hanno partecipato anche il sindaco Luigi Merli e la vice sindaco Maria Cristina Costanzo, che hanno testimoniato i saluti e gli auguri di tutta la città con una targa ricordo e un omaggio in ceramica, un piatto celebrativo di Grottammare, realizzato nei laboratori artistici del Cediser-Arcobaleno.
Maria Lanciotti è nata a Ripatransone il 21 ottobre 1906. Si è sempre dedicata al lavoro dei campi e prima di ottenere la residenza a Grottammare, nei primi anni del Settanta, ha abitato anche a Cupra Marittima. Sposata con Nazzareno Ficcadenti, oggi è vedova, ma circondata dall’affetto dei 4 figli Giovanni, Vittoria, Giuseppina e Agata, dai nipoti e da ben 7 pronipoti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 476 volte, 1 oggi)