OFFIDA – Dopo Spinetoli, Castel Di Lama e Monteprandone, grazie alla disponibilità e alla sensibilità del Sindaco Lucio D’Angelo e dell’assessore allo Sport Valerio De Vincenzi Lucciarini, la Roller Green, divenuta ormai un punto di riferimento nella Vallata per chi desidera avvicinarsi all’entusiasmante mondo delle rotelle, disciplina in continua evoluzione, sbarca ad Offida con i corsi di pattinaggio corsa tenuti da istruttori federali.
Pattini a disposizione per prove gratuite a tutti i bambini, presso la palestra della Scuola Elementare “G. Ciabattoni” Viale della Repubblica, tutti i lunedì dalle ore 18,30 alle ore 19,30 e i mercoledì dalle 17 alle 18.
Dunque una nuova sfida attende lo staff della Roller Green, a cominciare dal direttore sportivo Francesco Carboni, una vita nel pattinaggio, ex atleta con un curriculum sportivo di tutto rispetto e gli allenatori che lavorano con serietà, professionalità e passione, per rispettare la delicata età e le esigenze dei giovani, con un insegnamento incentrato sul gioco , senza naturalmente trascurare l’apprendimento tecnico della disciplina: Sara Morganti, Laura Ballatore, Andrea Ciani, Roberta Bamonti, Sara Catani, Chiara Ciani, Gilberto Catani.
Nata lo scorso anno, la Roller Green ha riscosso numerosi consensi, testimoniati dall’incremento del numero degli iscritti in continuo aumento. Un successo soprattutto da ricercarsi in un lavoro mirato che ruota attorno alla figura del giovane atleta, figura attraverso la quale prima del rapido raggiungimento del risultato si punta al divertimento e allo sviluppo di tutti gli aspetti più “sani”, più belli e più importanti di questo sport, elementi che, per l’appunto, di solito vengono oscurati e messi da parte a vantaggio dell’agonismo e del risultato a tutti i costi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 735 volte, 1 oggi)