SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Poche sorprese nel corso della quinta giornata della divisione Marche di serie C2, con Marzocca e Montegranaro vittoriose ripsettivamente su Porto Potenza e Joints San Benedetto. E a proposito della Supernova rammentiamo che è ufficiale la gara d’esordio contro Macerata persa a tavolino per aver scherato, nonostante la squalifica, Berdini. Ai calzaturieri è stato perlatro inflitto un punto di penalizzazione.
Tornando agli altri risultato nel corso della giornata, il fattore campo si è sempre fatto rispettare, ad eccezione dell’exploit di Fabriano, nella tana dell’Ascoli Basket. Continua la marcia del Porto Recanati, ora capolista a braccetto con Marzocca, che ha vita facile con l’Urbino.
Nel dettaglio riportiamo i risultati maturati nel corso della quinta giornata della divisione Marche di C2. A seguire la classifica.
Marzocca-Porto Potenza 91-73
Pisaurum-Jesi 85-80
Supernova Montegranaro-Joints San Benedetto 78-64
Porto Recanati-Urbino 71-57
Macerata-Cagli 83-79
Pedaso-Cestistica Ascoli 48-57
San Severino-Chiaravalle 81-66
Ascoli Basket-Fabriano 64-83
CLASSIFICA
Porto Recanati 10, Marzocca 10, Montegranaro 8*, Fabriano 8, Urbino 6, Cagli 6, Joints 6; Macerata 6, Ascoli Basket 4, Jesi 4, San Severino 4, Porto Potenza 2, Chiaravalle 2, Cestistica Ascoli Piceno 2, Pisaurum 2, Pedaso 0.
* penalizzata di un punto

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 399 volte, 1 oggi)