MARTINSICURO – Accoltellamento nei pressi di una nota discoteca della città truentina. N.A., marocchino trentenne residente a Martinsicuro, è ricoverato da ieri sera presso l’ospedale “Madonna del soccorso” di San Benedetto del Tronto. Una coltellata al torace gli ha procurato una lesione alla pleura e la frattura di almeno due costole. La prima prognosi è di almeno 30 giorni.

Ancora ignoti gli assalitori del giovane magrebino che, una volta colpito, è salito sulla propria auto e si è diretto sulla sopraelevata Ascoli-mare. Dopo alcuni minuti, si è fermato in preda al dolore e ha chiamato l’ambulanza, che lo ha condotto all’ospedale civile di San Benedetto per gli accertamenti del caso.

La Polizia di Stato sta indagando per fare luce sull’episodio e chiarirne i contorni.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 674 volte, 1 oggi)