GROTTAMMARE – Non dovrebbe dispiacere ai commercianti grottammaresi l’opportunità concessa dall’amministrazione comunale: accedere a dei contributi pari al 40% sulle spese di investimento. Per questo motivo martedì 24 ottobre alle ore 16, presso la Sala consiliare del Comune di Grottammare, si terrà l’incontro fra i commercianti che intendono aderire all’iniziativa Grottammare Mercato Aperto, sotto l’invito dell’assessorato alle Attività produttive.

Il Progetto Grottammare Mercato aperto è stato studiato e incoraggiato nell’ottica di rivitalizzare il commercio cittadino, partendo e rinnovandolo dal punto di vista dell’immagine, sostenuto con i contributi del programma finanziario regionale dei “Centri commerciali naturali”. I commercianti potranno godere anche quest’anno di un piccolo sgravio su oneri e tasse.

Come per la precedente edizione, il bando – in scadenza il 31 ottobre – è rivolto alle imprese operanti nel nucleo cittadino “Ottocentesco”, cioè all’interno del quadrilatero Lungomare-via Ballestra-Stazione-Statale Adriatica 1616.

Durante l’incontro la dottoressa Assunta Cassa, consulente del Comune, illustrerà i requisiti per l’ammissione al bando e sarà a disposizione di eventuali chiarimenti.

Le spese ammissibili dovranno riferirsi a interventi successivi al 17 luglio 2006 e riguardare, in generale, investimenti su vetrine, rifacimento di facciate di immobili, illuminazione esterna, insegne, sostituzione di banchi di vendita o espositori, ristrutturazioni e ampliamento di locali, attività promozionali e di marketing.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 376 volte, 1 oggi)