SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Serie A in tre anni». Alza il tiro Aleandro Fioroni, presidente della Soltec Rugby Samb.
In riva all’Adriatico la B manca da dieci anni; riconquistarla costituirebbe già una grande impresa. Ma il numero uno del sodalizio di via Morosini preferisce gettare lo sguardo oltre. E i motivi per un simile ottimismo sono presto detti. «Abbiamo risistemato la società, da cima a piedi, mentre tutto prima era lasciato all’improvvisazione, o quasi, ora ognuno ha un suo ruolo ben definito e poi abbiamo messo a segno un “colpo” di quelli grossi, assicurandoci i servigi di Salvatore Rea, già in Federazione e con un’importante esperienza quale selezionatore di giovani, il quale sta seguendo il discorso tecnico, integrando l’ottimo lavoro di coach Pignotti».
E a proposito di giovani, ecco un altro degli aspetti che, nel tempo, stanno diventando uno dei punti di forza dei rossoblu. «Esatto. Abbiamo sei ragazzi nel giro delle selezioni nazionali, ma soprattuto stiamo inserendo gran parte dell’Under 19 in prima squadra. Un ricambio generazionale che da un lato assicura un futuro al nostro movimento, dall’altro certifica la validità del nostro settore giovanile. In questo senso stiamo facendo davvero un ottimo lavoro».
Venendo a questioni di stretta attualità, domenica prossima al Ballarin i rossoblu riceveno la visita del Mogliano, ennesima matricola del campionato. Dopo due vittorie la Soltec proverà a centrare il terzo successo di fila e mantenere la vetta della graduatoria. «Non ci dovrebbero essere problemi, il Mogliano è una squadra nuova e inesperta, finora ha sempre perso e dovrebbe accadere l’ìncredibile perchè passino sul nostro campo. In ogni caso rispettiamo tutti, ci mancherebbe. Il nostro obiettivo è la serie B, quest’anno non ci nascondiamo, per cui non possiamo fallire partite come queste».
Domenica coach Pignotti recupererà diverse pedine: disponibili infatti Damiani, Pasqualini e Spina. Ancora fermo invece Perozzi.
Nel dettaglio riportiamo i risultati maturati nel corso della terza giornata della divisione Marche di serie C. A seguire la classifica aggiornata.
Dinamis Falconara-Soltec Rugby Samb 0-94
Rugby Jesi-Amatori Fermo 42-19
San Lorenzo-Rugby Mogliano 120-0
Novafeltria Rugby-Amatori Macerata 14-21
CLASSIFICA
Soltec Rugby Samb 10, San Lorenzo 10, Rugby Jesi 6, Rugby Recanati 5, Dinamis Falconara 5, Amatori Macerata 5, Rugby Montefeltro 5, Amatori Fermo 2, Novafeltria Rugby 1, Rugby Mogliano 0, Stamura Rugby -4

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 946 volte, 1 oggi)