GROTTAMMARE – Ecco la Champions League del calcio a cinque. L’ha inventata il Centro Sportivo Sportland di Grottammare, il quale ha organizzato un campionato dalla formula innovativa. In pratica: cinque centri sportivi coordinati tra loro giocheranno un proprio torneo, denominato campionato nazionale, ognuno abbinato ad un paese. Avremo quindi la serie A per l’Italia, la Bundesliga per la Germania, la Premier League per l’Inghilterra, la Liga spagnola e la Europe League che si giocheranno a Grottammare (Centro Sportland), Ascoli Piceno (Centro Città di Ascoli), Fermo (Circolo Zeta Club), Porto San Giorgio (New Life Fitness Center) e Alba Adriatica (Centro Ameli).
La particolarità consiste nel fatto che ogni formazione partecipante potrà scegliersi il nome di una delle squadre che militano in quel campionato e ricevere gratuitamente le divise della prescelta, dal Milan al Barcellona, dal Bayern Monaco al Chelsea e così via.
Inoltre, grazie alla collaborazione con Bwin, ad ogni partecipante verranno regalati 33 euro di scommesse da utilizzarsi, appunto, per tentare la fortuna. La squadra vincitrice parteciperà alle fasi regionali che avranno luogo a maggio 2007, mentre le finali nazionali si svolgeranno a giugno del prossimo anno nell’ambito del Festival del Fitness.
Eccezionale il primo premio: un weekend a Barcellona per dieci persone comprendente anche il biglietto per vedere una partita dei blaugrana Campioni d’Europa. Previsti altri 14 premi di squadra e cinque riconoscimenti individuali per un totale di oltre 5.000 euro. Informazioni ed iscrizioni entro il 30 ottobre al 329/2080080, oppure direttamente presso il Centro Sportivo Sportland, Lungomare De Gasperi, Grottammare, nei pressi del ponte sul fiume Tesino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 657 volte, 1 oggi)