SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una divisione delle luminarie natalizie il più possibile equa e omogenea sull’intero territorio cittadino. Lo chiede il coordinamento dei presidenti dei comitati di quartiere, rivolgendosi all’assessore alla partecipazione Margherita Sorge e all’assessore con delega al commercio Domenico Mozzoni.

Anche se mancano mesi al Natale, l’amministrazione comunale è invitata a preparare un arredo natalizio degno in tutti i quartieri, senza lasciare fuori zone periferiche. «Tutte le zone della città vanno illuminate e valorizzate con un progetto unico e uniforme – affermano i presidenti – per dare un’impronta e una qualificazione alle strade cittadine in un periodo così speciale».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 236 volte, 1 oggi)