SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cambia la classifica del girone F di serie D. Il Giudice Sportivo infatti, in merito all’incontro della terza giornata – giocata lo scorso 1° ottobre – tra Tolentino e Renato Curi, terminata 1-0 in favore dei cremisi, ha accolto il reclamo degli ospiti, visto che i padroni di casa, per effetto delle sostituzioni effettuate, avevano schierato un ’87 in meno e un ’86 in più, contravvenendo alla regola in vigore da quest’anno per cui ogni squadra deve mettere in campo un classe ’86, due ’87 ed un ’88. Al Tolentino è stata data partita persa a tavolino (0-3); alla Renato Curi vanno 3 punti in più in classifica, 3 punti che invece vengono tolti alla formazione di mister Zannini.
Segnaliamo che il Giudice Sportivo, in merito alle partite della quinta giornata, non ha squalificato nessun giocatore tra le fila di Grottammare e Centobuchi.
Di seguito riportiamo la “nuova” classifica del girone F, unitamente alla giornata di campionato che si disputerà domenica 22 ottobre.
Renato Curi 13, Real Montecchio 11, Santegidiese 10, Nuovo Avezzano 10, Fano 9, Tolentino 8, Cagliese 8, Sangiustese 8, Grottammare 7, Maceratese 5, Riccione 5, Valle del Giovenco 5, Penne 5, Pergolese 5, Verucchio 4, Centobuchi 3, Morro d’Oro 2, Cattolica 1.
Prossimo turno (22-10-06)
Cagliese-Sangiustese, Centobuchi-Cattolica, Maceratese-Tolentino, Penne-Fano, Real Montecchio-Avezzano, Riccione-Morro d’Oro, Santegidiese-Grottammare, Valle del Giovenco-Pergolese, Verucchio-Renato Curi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 284 volte, 1 oggi)