SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Questura di Ascoli Piceno fa sapere che dal 26 ottobre prossimo verrà emesso un nuovo tipo di passaporto, dotato di chip e foto digitale, richiesto per l’ingresso negli Stati Uniti d’America, in esenzione dal visto. Questo passaporto andrà a sostituire il passaporto ordinario attualmente in uso.
La Questura fa inoltre sapere che fino alla loro scadenza, tutti i passaporti rilasciati fino al 25 ottobre, muniti di foto digitale, sono comunque validi per l’ingresso negli Usa. Per il rilascio del “passaporto elettronico”, che avrà 32 pagine, saranno necessari circa 15 giorni. La domanda va presentata su apposito modello presso la Questura o il Commissariato di Pubblica sicurezza competenti in base alla città di residenza. In mancanza, presso una stazione dei Carabinieri.
Per la domanda sono richieste due foto formato tessera, fotocopia della carta di identità, una marca da bollo di concessione per passaporti da 40,29 euro, un versamento di 44,66 euro sul conto corrente postale 67422808 intestato al “ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro” causale “importo per il rilascio passaporto elettronico”. Nel caso in cui il richiedente sia già in possesso di un passaporto, questo va allegato, per essere annullato e sostituito dal nuovo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 445 volte, 1 oggi)