RIPATRANSONE: Cipollaro, Schiavone, Eleuteri, Morganti, Carucci (82° De Angelis), Perozzi, Cicconi (89° Piatti), Piergallini, Di Filippo, Valentini, Vita.
All: Cesari. (Virgili, Michettoni, Cicchi, Paglierini, Pasquini)
SANGIORGESE: Ramazzotti, Virgili, Scafa, Graziosi, Aria, Smerilli, Malaigia (46° Antonelli), Murazzo, Agostini, Ungaro, Gabaldi (46° Vallucchi).
All.: Veneranda (Morelli, Verdecchia, Carosi, Langhini, Zamar)
Arbitro: Cammertoni di Macerata
Rete: 31° Vita.
RIPATRANSONE – Pronto riscatto del Ripatransone, che dopo la pesante sconfitta della scorsa settimana torna alla vittoria battendo in casa una combattiva Sangiorgese. Nella prima fase della gara le due squadre sembrano studiarsi senza affondare con decisione. L’unica buona opportunità capita al 15° al Ripatransone, con un calcio d’angolo di Perozzi che attraversa tutta l’area piccola della Sangiorgese senza che nessun attaccante riesca a toccare in rete un pallone vagante. Al 21° nell’area del Ripatransone, con la palla in aria dopo calcio d’angolo battuto dalla Sangiorgese, il giocatore Aria, nel tentativo di liberarsi dalla marcatura di Piergallini, lo colpisce al volto con una gomitata, ma l’episodio sfugge all’arbitro. Ottimo tiro in corsa del centravanti della Sangiorgese Agostini al 28°, con splendida risposta del portiere Cipollaro. Pochi minuti dopo, al 31° passa il Ripatransone: tiro dal limite dell’area di Cicconi che si stampa sul palo, sulla ribattuta è pronto Vita a mettere in rete. Nella ripresa inizia alla grande il Ripatransone, con un tiro di Di Filippo che al 50° termina sull’esterno della rete, e successivamente al 55° con un’ottima opportunità per Cicconi, che solo davanti al portiere preferisce passare in area a Vita che però non riesce a concludere. Al 60° su calcio d’angolo battuto da Perozzi bello stacco di Eleuteri che mette di poco sopra la traversa, legittimando il vantaggio del Ripatransone. Solo al 75° si fa vedere in avanti la Sangiorgese, ancora con Agostini che si libera benissimo in area della marcatura e batte verso la rete trovando ancora una volta prontissimo alla parata decisiva Cipollaro. Nella fase finale della partita il Ripatransone controlla gli attacchi confusi della Sangiorgese e conserva il meritato vantaggio. Migliori in campo nel Ripatransone Cipollaro e Cicconi, nella Sangiorgese Agostini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 276 volte, 1 oggi)