SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 16 ottobre scadrà il termine per iscriversi al Master dell’Università degli studi di Camerino in “Gestione della Fascia Costiera e delle Risorse Acquatiche” attivato a San Benedetto del Tronto, presso la sede Unicam. Le lezioni inizieranno il 10 novembre.

Il master intende fornire gli strumenti necessari per preparare una figura professionale in grado di gestire le risorse acquatiche, in particolare delle aree marine protette, acquisendo conoscenze specifiche delle tecniche di maricoltura nel rispetto delle normative nazionali ed internazionali. Il candidato si occuperà dello sviluppo sostenibile dell’ambiente marino ma verranno anche approfonditi aspetti biochimici e tossicologici dei residui presenti nell’ambiente marino e negli organismi di origine acquatica. Infine al laureato verranno fornite le opportune conoscenze inerenti la qualità dei prodotti ittici in termini di valorizzazione, igiene, trasformazione e conservazione.

I partecipanti conseguiranno il diploma di Master in Gestione della Fascia Costiera e delle Risorse Acquatiche frequentando almeno 2/3 del monte ore complessivo, escluse le ore di stage e superando ogni fase della formazione prevista. Il Consorzio Universitario Piceno, mette a disposizione una borsa di studio del valore di 2.000 euro rivolta a chi, per titoli e merito, risulterà idoneo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 400 volte, 1 oggi)