Guerra aperta tra Amminstrazione Comunale e opposizione sui temi caldi della zonizzazione del Parco Marino del Piceno in sede di Consiglio Comunale, tenutosi mercoledi alle 21 presso la Sala Consiliare del Municipio a Martinsicuro.

Sinistra Indipendente, Forza Italia e l’Udc hanno accusato l’Amministrazione di aver proposto una ripartizione delle aree al Ministero poco attenta alle esigenze delle categorie di pescatori della zona, in particolare dei vongolari.

Altro argomento di acceso dibattito è la gestione delle finanze cittadine, e l’assessore Emidio Ragni è stato costretto a respingere le accuse di una ingiustificata manovra di ricorso ad un muto per pagare le spese per la gestione dei rifiuti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 298 volte, 1 oggi)