SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sopresi con la droga nell’auto all’uscita dell’autostrada. Due pregiudicati sambenedettesi sono stati fermati per spaccio di stupefacenti dagli agenti del Commissariato di San Benedetto intorno alla mezzanotte di ieri, nei pressi del casello A14 di Grottammare. Si tratta del 40enne Marco F.Z. e del 33enne D.D.

I due sono stati bloccati dalla Polizia nel corso della consueta attività quotidiana di controllo e prevenzione sul territorio. La perquisizone dell’auto di Marco F.Z. ha consentito il ritrovamento di 10 grammi di eroina. Successivamente gli agenti hanno trovato nella sua abitazione 3 grammi di hashish e 2 grammi di mannite. Il 40enne sambenedettese è stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacendi e condotto nel carcere di Marino del Tronto.

Il 33enne D.D. è stato denunciato a piede libero per lo stesso reato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 486 volte, 1 oggi)