SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Buona cucina, musica, e cabaret: un mix invitante per il Misus, storico locale di San Benedetto, che giovedì alle 21.00 da il via alla stagione con una nuova programmazione e una nuova gestione, affidata a Oksana Kukota ed al coordinatore tecnico Federico Marzetti.“‘Na gabbia de matti” è il grido di battaglia con cui i gestori invitano a trascorrere le serate in allegria nel locale di via Mare 252. La gabbia non è solo una metafora, visto che in un angolo del locale è stato installo un box metallico antistress: i clienti che lo vorranno potranno sfogare i propri eccessi o allentare le proprie tensioni.

Il ricco programma del locale prevede il venerdì cabaret, con la storica rassegna “Misus Ridens”; il mercoledì è di scena la rassegna “Strani Suoni”, con i Dj’s le crew e i gruppi hip-hop emergenti e affermati. La domenica la rassegna “Musica Intorno”, con le migliori formazioni di jazz, blues e qualche omaggio ai grandi del rock. Non solo intrattenimento perchè il Misus è anche cucina: si potranno degustare i piatti del menù oltre a gustose pizze assortite.

La serata inaugurale è affidata all’estro comico di ‘Nduccio, folkloristico personaggio abruzzese sulla scena artistica ormai da trentanni. Giovedì ‘Nduccio sarà accompagnato dalla band ‘Sentimento Agricolo’ composta da 11 elementi, tra musicisti e coriste, con la quale ha preso parte a molte puntate della recente trasmissione tv di Renzo Arbore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 695 volte, 1 oggi)