SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ gelo fra l’Università di Camerino e il Comune di San Benedetto. I principali organizzatori del convegno “La guerra di ieri e di oggi nei suoi aspetti multidisciplinari”, che si svolge presso l’auditorium comunale, non hanno inviato un invito ufficiale al Comune di San Benedetto. Che invierà una nota formale di protesta. Di regola, in queste occasioni, il sindaco o almeno un assessore rivolgono un saluto ai convenuti, introducendo il convegno. Si tratta di “etichetta” che però, come dimostrato da questa occasione, evidentemente ha un peso.

A maggior ragione perchè il convegno si svolge nell’auditorium comunale di viale De Gasperi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 379 volte, 1 oggi)