GROTTAMMARE – Rallenteranno anche i treni per permettere l’esecuzione rapida del sottopasso ferroviario da realizzare a nord del fiume Tesino, vicino al residence Le Terrazze. Da mercoledì, infatti, verrà inserito il ponte prefabbricato, al di sotto dei binari, e il progressivo scavo del tirreno.
Per regolare lo svolgimento dei lavori negli orari notturni (dato che in quelle ore il traffico ferroviario è minore), il sindaco Luigi Merli ha emesso una apposita ordinanza sindacale: i treni in transito nella zona rallenteranno la loro velocità fino alla fine dei lavori, previsti per il 27 ottobre.
Il programma dettagliato delle opere è il risultato di un accordo raggiunto nelle settimane scorse ad Ancona, nella sede regionale Rete Ferroviaria Italiana Spa, tra i dirigenti dell’azienda, dell’ufficio tecnico Comunale e della ditta esecutrice dei lavori, Tecnomontaggi srl. Esso prevede:
– dall’11 al 13 ottobre, il montaggio dei ponti di sostegno dei binari;
– dal 19 al 24 ottobre, la spinta del monolite (largo 12 metri alto 11), per un avanzamento ipotetico di 4 metri al giorno;
– dal 24 al 27 ottobre, lo smontaggio dei sostegni e il controllo dei binari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 277 volte, 1 oggi)