SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Abbiamo accettato la proposta di Totò Criniti: comincerà ad allenarsi con noi. Starà poi allo staff tecnico valutarlo e prendere una decisione».
E’ Peppino Pavone, nel corso della conferenza stampa del nuovo allenatore della Samb Guido Ugolotti, a dare annuncio. «Se viene gratis? – ha continuato il diesse rossoblu – Al massimo possiamo fare un contratto a gettone. Per il resto dobbiamo valutare, e vedere con il lavoro come cresce questa squadra».
Il diretto interessato, che oggi pomeriggio al campo Ama Aquilone di Pagliare del Tronto ha sostenuto il primo allenamento con i nuovi compagni, e sulle cui tracce negli ultimi tempi c’era, oltre ad una serie di formazioni di C2, il Giulianova di mister Giorgini, si è detto molto motivato nel “guadagnarsi” l’ennesima avventura in riva all’Adriatico.
«Sapete tutti quanto tengo a questa squadra – ha detto Criniti – La seguo sempre, persino in trasferta: vorrei dare una mano a questi ragazzi, alla società, a tutto l’ambiente. Mi sono poposto gratis: i soldi non c’entrano. Vorrei convincere lo staff tecnico che Criniti può ancora dire la sua nel mondo del calcio».
Totò, l’ultima volta in rossoblu nella Samb targata Sauro Trillini – seguirono le annate con le maglie di Lodigiani e Varese – vuole ritornare a fare sul serio dopo le esperienze con Sangiorgese e Sorianese. «Mi mancano allenamenti di un certo tipo, è ovvio, negli ultimi mesi sto facendo da solo. Mi serve un po’ di tempo, ma sono convinto che la mia esperienza può essere utile a questa Samb. Sia chiaro: non verrei pretendendo il posto da titolare. Della serie: non farei storie per esclusioni o panchine. Darò il massimo per far sì che il mio proposito si avveri, se mi dovessero dire che non servo non importa, quello che conta è averci provato».
TRASFERTA DI GIULIANOVA In mattinata la Samb ha richiesto al Giulianova Calcio una dotazione pari a 800 tagliandi per il settore ospiti dello stadio Fadini. Il club giallorosso ha già fatto sapere che altri 200 biglietti verranno eventualmente messi a disposizione direttamente domenica presso i botteghini dell’impianto abruzzese.
La prima dotazione sarà nelle Marche domani o al massimo giovedì. I tifosi rossoblu potranno acquistarli al prezzo di 10 euro negli abituali punti vendita (Samb Point, Nuovi Orizzonti e Bar Affinity).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.892 volte, 1 oggi)