SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Scoperti mentre colpiscono le vetrine esterne di uno stabilimento sul lungomare. Due minorenni sono stati bloccati da una volante della Polizia nella notte di sabato: erano le 3 di sabato mattina quando gli agenti del Commissariato li hanno sorpresi a colpire le vetrine esterne di uno chalet. Per loro è scattata la denuncia per danneggiamento aggravato in concorso.

Sempre nel fine settimana, la Polizia di San Benedetto, nel corso di due distinte operazioni, ha individuato e fermato otto minorenni per possesso di hashish. La prima è stata effettuata sabato notte nel parco di via Toscana: un gruppo di cinque ragazzi è stato trovato in possesso di 5 grammi della sostanza stupefacente. Analoga operazione è stata portata a termine ieri sera alle 21.30, quando tre giovani sono stati sorpresi con 4,7 grammi di hashish.
In entrambi i casi, i responsabili sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per gli opportuni provvedimenti di natura amministrativa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 543 volte, 1 oggi)