Cuprense-Porto Potenza 1-0
CUPRENSE:Mori, Calabrini, Capretti, Ottaviani, Parlato, Cocciaretto, Crescenzi (1’st Greganti, Perozzi, Lucidi, Splendiani A, Silipo. A disp: Brusi, Splendiani S, Nasini, Carosi, Lepretti, Buttafoco. All: Fermanelli.
PORTO POTENZA: Pollenti, Belluccini (41’st Scocco), Pierangeli, Zallocco, Carboni, Monti, Russo A, Torresi (42’st Vallorani), Constantini, Ziccardi, Marinelli (43’st Pitzalis). A disp: Staffollani, Monterubbianesi, Lattanzi, Russo P. All: Ciattaglia.
Arbitro: Organtini di Ascoli Piceno.
Reti: 37′ st Perozzi.
Spettatori 200 circa.
Ammoniti: Perozzi e Armando Splendiani per la Cuprense. Carboni e Torresi per il Porto Potenza.
Angoli: 8 – 1 per la Cuprense.
Recupero: 2 + 4.
CUPRA MARITTIMA – Dopo l’amaro esordio la Cuprense ottiene la prima vittoria in campionato davanti al proprio pubblico. Decide l’incontro un gol di Perozzi a otto minuti dal termine. I gialloblu sbagliano l’approccio con la gara e nella prima frazione di gioco non si esprimono al meglio. La loro manovra è farraginosa e non crea pericoli all’ estremo difensore ospite. Il Porto Potenza, dal canto suo non riesce a sfruttare gli spazi che i locali lasciano.
La gara si apre con una nitida palla gol per gli ospiti. Al 9′ Costantini dalla sinistra serve in area Ziccardi il quale solo davanti a Mori spara la sfera oltre la traversa. Al 36′ Silipo si destreggia sulla corsia di sinistra e dopo aver superato due uomini effettua un traversone ma Lucidi in area non riesce ad agganciare la sfera. Il primo tempo si chiude con le proteste dei locali al 46′ per un netto fallo in area su Lucidi non punito dal Signor Organtini.
Nella ripresa i ritmi si abbassano notevolmente. Al 27′ Perozzi da metà campo serve Lucidi con il contagiri ma l’attaccante gialloblu conclude centralmente senza impensierire Pollenti. Al 36′ la Cuprense fa le prove generali del gol. Armando Splendiani dalla bandierina pesca Parlato che da distanza ravvicinata scaraventa inspiegabilmente la sfera sull’esterno della rete. Un minuto dopo arriva il gol che vale i tre punti. Capretti dalle retrovie serve Lucidi che di testa prolunga per Perozzi il quale anticipa Pollenti e gonfia la rete.
Vittoria importante che tiene alto il morale in casa gialloblu. Prossimo appuntamento mercoledì 9 ottobre, alle ore 15.30; al “Fratelli Veccia” arriva l’Urbisaglia, per il primo turno infrasettimanale di questo campionato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 290 volte, 1 oggi)