SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dramma sfiorato questa mattina in un appartamento a Porto D’Ascoli. La stanza di un’abitazione situata in Contrada San Giovanni ha preso improvvisamente fuoco intorno alle 8.30. All’interno si trovavano due anziani, di cui uno non autosufficiente. Fortunamente alcuni passanti hanno visto il fumo uscire dall’appartamento e sono riusciti a trarli in salvo.

Pochi minuti dopo sono giunti sul posto tre automezzi dei Vigili del Fuoco di San Benedetto, che hanno provveduto a segnere le fiamme, evitando che si propagassero in tutto l’appartamento. L’incendio ha danneggiato le pareti di tre stanze, senza tuttavia causare danni rilevanti alla struttura.

A causare il rogo, con ogni probabilità, è stato un malfunzionamento dell’impianto elettrico.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 503 volte, 1 oggi)