Segnaletica orizzontale. Si chiamano così le strisce bianche per indicare passaggi pedonali, per delimitare parcheggi, per dividere le corsie eccetera. In questi giorni sia a Grottammare che a San Benedetto sono in corso lavori di rifacimento. Con le strisce rifatte tutto è più chiaro per automobilisti e pedoni. Il problema però è un altro: dopo qualche settimana tutto torna come prima con segnaletica orizzontale invisibile o quasi. Urge un inventore che trovi il sistema di rendere le strisce bianche più indelebili. Altrimenti diventa un lavoro quasi inutile. Mi dicono che in qualche nazione europea hanno già trovato soluzioni in questo senso. Imitiamoli.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 655 volte, 1 oggi)