SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Seduta a ranghi completi, finalmente, per la Samb, che al mattino ha sudato in palestra, mentre nel pomeriggio si è trasferita al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli. Tutti a disposizione di mister Chimenti: sono tornati ad allenarsi infatti, sia Massimo Loviso, che ha smaltito l’attacco influenzale, sia Pietro Varriale, ripresosi dalla botta presa alla tibia sinistra all’Arechi.
E’ ritornato, dal ritiro con l’Under 20, il portiere Andrea Consigli, che pure è rimasto fermo. Perugini e Forò infine, continuano a lavorare a parte.
Domani intanto i rossoblu non effettueranno nessuna amichevole infrasettimanale, ma si alleneranno al mattino, probabilmente sempre sul sintetico del Ciarrocchi.
QUI SAN MARINO Ieri mattina il centrocampista del San Marino Tiziano Mottola è stato sottoposto ai primi accertamenti diagnostici dopo l’infortunio di lunedì, nel corso della consueta seduta di allenamento. L’esame ha evidenziato un interessamento del legamento crociato anteriore del ginochhio destro; lo staff sanitario del San Marino verificherà, insieme al calciatore, quali terapie adottare e, di conseguenza, quali tempi di recupero ipotizzare, domenica al Riviera in ogni caso, Mottola non ci sarà, così come sarà costretto a dare forfait il difensore Luca D’Angelo, appiedato dal Giudice Sportivo.
TARANTO-MANFREDONIA A PORTE CHIUSE Il derby pugliese tra il Taranto ed il Manfredonia, in programma domenica prossima, sarà disputato a porte chiuse. La Commissione Disciplinare infatti ha confermato la squalifica di due giornate all’impianto rossoblu stabilita in precedenza dal Giudice Sportivo, respingendo il reclamo della società ionica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 628 volte, 1 oggi)