SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel pomeriggio, sul campo Ama Aquilone di Pagliare del Tronto, la Samb ha ripreso gli allenamenti in vista della delicata sfida casalinga contro il San Marino.
Francesco Chimenti, subentrato al neoesonerato Calori e coadiuvato da Gigi Voltattorni, ha così diretto il primo, si fa per dire, allenamento della stagione.
In attesa di constatare quanto durerà quella che sin da principio pare avere i connotati di una soluzione temporanea, la famiglia Tormenti, prima della seduta di lavoro, ha parlato alla squadra. Scontato il riferimento a Calori, per il quale la proprietà ha espresso tutto il suo rammarico. Della serie: questo è il calcio, ci piange il cuore ma siamo stati costretti a prendere questa decisione. Ora però si guarda avanti e i Tormenti hanno invitato la squadra a dare il meglio per uscire da un momento a dir poco difficile.
Intanto hanno ripreso ad allenarsi Michele Santoni, il quale sta smaltendo l’infortunio alla caviglia sinistra che lo ha messo fuori gioco in occasione della trasferta di Salerno, e Gennaro Fragiello. Assente Andrea Consigli, a Bolzano con l’Under 20 per preparare il torneo delle Quattro Nazioni, non si sono allenati Pietro Varriale, che domani comunque riprenderà – l’ex Olbia accusa solo una forte contusione alla tibia sinistra, dopo lo scontro di gioco rimediato all’Arechi – e Massimo Loviso, alle prese da ieri mattina con un fastidioso virus intestinale. Aggregatosi al resto del gruppo infine, come previsto, Pietro Zammuto.
Domani per la comitiva rossoblu consueta doppia razione: al mattino in palestra, nel pomeriggio probabilmente al campo di Centobuchi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 790 volte, 1 oggi)