RIPATRANSONE – Misterioso furto a Villa Belsito di Colle Guardia, in località Ripatransone: la settimana scorsa sono state rubate da ignoti le opere del M°Cuprense Nazzareno Tomassetti (uno dei fondatori dell’associazione culturale L’Arca dei folli).

I ladri sono entrati in possesso della scultura che rappresenta la sacra famiglia (1998) e di un’altra statua con soggetto una donna vestita con una tunica sbracciata e con un braccio arcuato che si estende fin sopra la testa.

È molto probabile che i ladri abbiano agito su commissione: le opere godevano di una certa notorietà, essendo state recensite e pubblicate su diversi testi specializzati, il che le renderebbe difficili da piazzare sul mercato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 434 volte, 1 oggi)