SALERNITANA: Mancini, Gaeta, Lanzara, Caracciolo, Coppini, Romito, Soligo, Cammarota, Ferraro, Sestu, Improta. A disposizione: Visconti, Pisani, Cardinale, Fusco, Agnelli, Mattioli, Magliocco. Allenatore: Raffaelli Novelli.

SAMB: Consigli, Tinazzi, Varriale, Loviso, Diagouraga, Landaida, Iovine, Della Rocca, Morante, Carlini, Olivieri. A disposizione: Chessari, Esposito, Mattia Santoni, Fanelli, Giorgino, Tripoli, Momentè. Allenatore: Alessandro Calori.

Arbitro: Alessandro Ruini di Reggio Emilia.

Assistenti: Roberto Emanuel Taiano di Bari e Alberto Fontanarosa di Brindisi.

Note: presenti circa 5 mila spettatori, dei quali 200 ospiti. Struggente il prepartita di Salernitana-Samb, con tutto l’Arechi che ricorda, commosso, Andrea Cascone, il quindicenne morto nei giorni scorsi durante una partita di calcio.

PRIMO TEMPO

Ore 15:04 Inizia la partita

7° Conclusione dal limite di Caracciolo: pallone che termina poco alto sopra la traversa

8° Sestu riesce facilmente a liberarsi di Diagouraga, e serve Ferraro, solo a centro area. Rete semplice semplice, 1-0

10° Prova a reagire la Samb: numero di Olivieri che giunge alla conclusione, Mancini para a terra

11° Rossoblu già alla deriva: tiro di Improta, respinge Consigli, quindi Sestu ribatte in rete. 2-0

18° A seguito di una punizione dal limite, conclusione di Carlini con pallone che si perde sul fondo

29° La Samb va a picco: Ferraro lanciato, solo davanti a Consigli, lo salta con un pallonetto. Landaida cerca di recuperare ma il pallone termina in rete. 3-0. Ammonito Loviso per proteste

31° Conclusione di Cammarota, Consigli respinge

36° Olivieri entra in area e prova la conclusione: Mancini para

37° Morante sbaglia anche il più facile dei gol: solo davanti a Mancini, spara a lato

Primo tempo: nessun recupero

SECONDO TEMPO

Sostituzioni: Giorgino e Santoni al posto di Carlini e Della Rocca

2° Gol di Morante a seguito di un calcio di rigore assegnato per un fallo di Mancini (ammonito) su Mattia Santoni. Morante trasforma 3-1.

11° Grande azione di Improta, Consigli si oppone ma poi Ferraro, di sinistra, segna la sua tripletta. 4-1

13° Tinazzi in bambola, Improta non riesce a superare Consigli

14° Ferraro solo davanti a Consigli, tiro deviato in angolo

14° Entra Mattioli, esce Improta

16° Tinazzi e Diagouraga imbarazzanti, tiro di Mattioli, pallone alto

20° Entra Agnelli, esce Caracciolo

21° Mattioli colpisce un palo, dopo aver saltato, da solo, mezza difesa

27° Entra Momentè, esce Morante per la Samb. Nella Salernitana entra Magliocco, esce Ferraro

30° Ammonito Iovine

32° Diagouraga rischia l’autorete nel tentativo di liberare l’area di rigore

34° Varriale, infortunato, abbandona il campo in barella. Samb in dieci perché ha esaurito tutti i cambi a disposizione

44° Magliocco fa quel che vuole, arriva sotto porta e trafigge Consigli. 5-1 Ammonito Magliocco per eccesso di esultanza

48° Finisce la partita, 3 minuti di recupero. Prestazione talmente incolore da parte della Samb, che ogni commento rischierebbe di essere superfluo. Probabilmente i rossoblu, dopo appena cinque giornate, hanno già toccato il fondo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.512 volte, 1 oggi)