RIPATRANSONE – Altro premio in cassaforte per Ripatransone: questa volta si tratta del premio nazionale Bandiera Verde Agricoltura a dimostrazione della qualità della vita e dei prodotti locali. Quest’anno, delle sei bandiere verdi assegnate, solo una è andata ad un Comune marchigiano, Ripatransone per l’appunto.
L’idea alla base del premio, nato ad Ancona su proposta di Legambiente e della Confederazione Nazionale degli Agricoltori, è quella di premiare chi si è distinto nella modernizzazione e valorizzazione dell’agricoltura, parallelamente alla salvaguardia del territorio.
Ha ritirato il premio ad Ancona, venerdì 22 settembre, l’assessore comunale Maurizio De Angelis, delegato dal sindaco Paolo D’Erasmo. Soddisfatta tutta l’amministrazione comunale per l’ennesimo premio assegnato a Ripatransone, che, ricordiamo, si può fregiare anche del riconoscimento della Bandiera Arancione (riconoscimento assegnato in funzione turistica dal Touring Club).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 640 volte, 1 oggi)